Consegnato nei giorni scorsi presso una nota azienda di Foggia il TELESCOPICO JCB 531-70.
PROGETTATO PER SODDISFARE LE ESIGENZE AGRICOLE, QUESTA MACCHINA OFFRE UNA PRODUTTIVITÀ SENZA PARI, GRAZIE ALL’IDRAULICA INTELLIGENTE, PRESTAZIONI ECCEZIONALI,
VERSATILITÀ ED EFFICIENZA.
In termini di produttività, la macchina offre il meglio dei cambi idrostatici e Powershift in una sola trasmissione, migliorando notevolmente i tempi di ciclo fino al 25% durante la movimentazione e fino al 16% durante il traino su strada, rispetto alle macchine della concorrenza.
Il sistema antibeccheggio automatico (SRS) si attiva a velocità superiori a 4 km/h. In questo modo si migliorano la ritenzione del carico e il comfort (e, di conseguenza, la produttività)
durante i trasferimenti a velocità sostenute su strada e sui campi. Il sistema può essere attivato manualmente, con il braccio in qualsiasi posizione.
L’attacco rapido Q-Fit di JCB rende le operazioni di sostituzione delle attrezzature rapide e semplici.
I motori Ecomax sono dotati di una ventola
di raffreddamento idraulica a velocità variabile che si adatta
automaticamente alla temperatura ambiente e regola la
velocità per offrire massima efficienza dei consumi e livelli
di rumorosità ridotti nella cabina.
Uno schermo LED sul cruscotto fornisce agli operatori informazioni utili, ad esempio un funzionamento più efficiente, il carburante residuo, il carburante utilizzato dall’ultimo pieno e le cifre del consumo medio attuale di carburante; con i motori Tier 4 Final/Stage IV verrà ora mostrato anche il livello di fluido DEF (Diesel Exhaust Fluid), le ore motore e informazioni aggiuntive.